Dal 1980 la guida per le vacanze open air in Italia, Corsica e Istria

Charme Camping


Il campeggio non è sempre la soluzione preferita da tutti. Spesso anzi è oggetto di discussione accese tra coppie o tra amici poiché, senza essere ipocriti, la scomodità può innervosire e scaldare gli animi. Per ovviare a queste tensioni che si potrebbero creare, senza dover rinunciare per forza alla tenda e all’aria aperta, esistono due vie da seguire. La prima è il cosiddetto Glamping, ovvero il campeggio di lusso (glam+camping) grazie al quale, pur alloggiando in tenda, si può godere dei migliori confort possibili.
Un’altra soluzione, spesso più economica, è invece quella dello Charme Camping, che merita un’analisi più approfondita. La parola charme, pur essendo una parola francese, è spesso utilizzata anche nella nostra lingua e  nell’accezione comune è legata alla definizione di fascino e di attrattiva. Infatti se nel Glamping si punta più sul lusso e sulla comodità, nello Charme Camping i punti forti sono invece più legati al contesto nel quale ci si può trovare.
Spesso queste strutture sono inserite in luoghi mozzafiato per cui è facile rimanere rapiti dalla bellezza e dall’armonia da cui si viene circondati. Gli stessi campeggi sono inoltre ben armonizzati nel paesaggio assicurando quindi un soggiorno indimenticabile. L’Italia ovviamente è uno dei paesi che più ha da offrire da questo punto di vista, riuscendo a concentrare sul proprio territorio una varietà di paesaggi fuori dal comune, per cui è possibile scegliere tra un’area più naturalistica, come ad esempio un lago, una delle tante montagne che caratterizza l’unicità del nostro territorio, o una delle splendide località marittime di cui ci possiamo giustamente vantare; oppure orientarsi verso borghi medioevali e città d’arte.
D’altronde se lo scrittore e filosofo francese Albert Camus definiva lo Charme come “un modo di ottenere in risposta un sì senza aver formulato nessuna chiara domanda”, quando vi troverete in uno di questi campeggi vi sembrerà di aver ricevuto un sì ai vostri più reconditi desideri di passare un soggiorno indimenticabile.

Camping Seiser Alm-Alpe di Siusi
Fie' allo Sciliar/Voels am Schlern (BZ) Trentino Alto Adige

Vacanze turismo accessibile

CAPO FERRATO

Muravera (CA) Sardegna

Il Camping Capo Ferrato è stato selezionato dalla guida olandese ANWB come “CAMPING CHARME”. La parola "charme" non indica soltanto lusso, ma professionalità e c accoglienza. Caratteristiche che si possono trovare alla reception del Camping Capo Ferrato, che vanta uno staff sempre disponibile e cortese, che parla anche tedesco, inglese e francese. 

Accoglienza è la parola d'ordine del camping, che vanta una lunga esperienza nell'ambito del turismo accessibile. Tutta l'area e la spiaggia sono infatti a misura di bambino. Le soluzioni abitative e le passerelle offrono tutti i comfort per coloro che necessitano di carrozzina.

Le unità abitative, bungalow e piazzole, sono adeguate alle diverse esigenze degli ospiti. Tutte le abitazioni sono curate nei minimi dettagli, in legno o muratura, esse sono immerse nel verde e dotate di ogni comodità. 

Facebook